Lettera Manuele

“Al mio MAESTRO Maurizio Cini, alla Scuola e ai viaggiatori del Sito”

Scrivo questa lettera al mio Si-Fu Maurizio Cini e alla Scuola delle 9 Armonie per ringraziarli di tutto ciò che hanno fatto per me e per quello che tutt’ora stanno facendo.

Sono tre anni che frequento la Scuola di Kung-Fu, questa palestra di vita, dove la prima cosa che viene insegnata è la filosofia, ecco perché in questi tre anni ho vissuto talmente tante esperienze positive e divertenti come se ne fossero passati dieci.

Non ci sono parole per esprimere le gioie e le soddisfazioni raggiunte a livello mentale, spirituale, convincendomi sempre di più che questa è proprio una palestra dell’anima, pur se tecnicamente non posso davvero lamentarmi visto che ho superato dei traguardi che con altri maestri non avrei mai raggiunto, come ad esempio rompere con le mani tre mattoni di tipo refrattario senza riportare alcun danno.

Questa scuola può dare veramente tanto a qualsiasi persona, di ogni età, basta avere un po’ di voglia di imparare e diventerà impossibile non sentirsi meglio.

Personalmente credo che sia una delle poche scuole al mondo che ponga come prima regola lo spirito di Amicizia e di Fratellanza, di rispetto delle diversità, ecco perché vorrei che molti la conoscessero.

Avendo avuto altre esperienze in altre scuole posso affermare che qui ho potuto provare per la prima volta cos’è il VERO KUNG-FU.

E’ uno splendido modo di essere, di vivere, di affrontare la vita, di divertirsi, ed è proprio questo che mi sta insegnando, anche se il cammino è durissimo e pieno di sacrifici.

Ogni volta che il Si-Fu parla ai suoi allievi del Kung-Fu e della vita, c’è sempre da imparare o a volte rimanere sbalorditi della semplicità o della bellezza con la quale viene affrontato un qualsiasi argomento.

Questo mi fa capire che ho un’immensità di cose da imparare, però preferisco una vita di impegni come questi, ricompensati da continue soddisfazioni, che passare una vita ad oziare e cercare sempre nuove sciocchezze o svaghi per evadere dalla ROUTIN.

Non finirò mai di ringraziare il mio Si-Fu Maurizio, che instancabilmente e quotidianamente è sempre presente e puntuale nei momenti più difficili e critici della mia vita, e per darmi continuamente nuovi stimoli per la pratica dell’arte marziale.

Penso che una persona così che si fa in quattro per i propri allievi, sia soltanto da ammirare, e, in base alla mia esperienza qui in Italia, non ho mai visto un maestro che rinunci a tante cose, pur essendo importantissime per vivere oggi, per dare una cosa più importante ai suoi allievi, il KUNG-FU TRADIZIONALE PURO!

Un sentito ringraziamento da Manuele.

Categorie: Testimonianze